dal Progetto educativo della Residenza Universitaria Casa Monteripido

Riconoscendosi come Centro educativo francescano, Casa Monteripido tende al sostegno di uno studio fecondo e alla promozione umana. In linea con l’antropologia francescana, che concepisce la persona come essere relazionale e come soggetto in divenire, Casa Monteripido tende a favorire le relazioni di amicizia e ad ampliare l’orizzonte di senso, in cui trovare orientamenti e motivazioni per partecipare attivamente alla costruzione del proprio futuro.

Concerti del Tramonto al Belvedere di Monteripido

Di |18 Luglio 2021|Notizie|

Venerdì 23 e Venerdì 30 Luglio, ore 20:30, Concerti di UmbriaEnsemble a Monteripido UmbriaEnsemble presenta due serate di musica sull'emozionante sfondo del Tramonto dal Belvedere di Monteripido. Le esibizioni si inseriscono nella terza edizione della serie de "I Concerti del Tramonto", con la collaborazione del Convento di S. Francesco del Monte (Monteripido), e [...]

Orari del Tempo di Natale

Di |21 Dicembre 2020|Notizie|

Convegno per direttori residenze universitarie

Di |27 Luglio 2019|Notizie|

Si è svolto a Roma, dal 21 al 23 giugno, il convegno dell’ACRU (Associazione Collegi e Residenze Universitarie), rivolto a direttori ed educatori impegni nel servizio di accoglienza di giovani in molteplici in strutture ubicate in molteplici città universitarie. È stata un’esperienza di amicizia, anzitutto, segnata da un clima piacevole, accogliente e semplice. Questo almeno [...]

Relazione sul Seminario di formazione specialistica: il mondo del lavoro oggi

Di |29 Maggio 2019|Notizie|

Presentare ai giovani il mondo del lavoro, oggi così precario e mutevole, è un obiettivo che Casa Monteripido cerca di tenere presente nella sua proposta formativa. A tal fine, in occasione dell'inaugurazione dell'anno accademico in corso, è stata invitata l'amica Marilù Anaclerio, esperta di orientamento di carriera, selezione e formazione professionale. Fornire una panoramica del [...]

Interrogare il silenzio. Mistica, religioni e cultura dell’incontro

Di |10 Maggio 2019|Notizie, Testimonianze|

di Michele Marconi Biblioteca di Monteripido, 30 marzo 2019 In continuità con il convegno Abitare il silenzio del 2018, l'associazione culturale Stromata - con il patrocinio dell'Università degli Studi di Perugia e dell'Istituto Teologico di Assisi - propone un'ulteriore occasione di riflessione. Questa volta sarà a partire dall'esperienza dei diversi credo religiosi per rintracciare nel [...]

La fraternità di Monteripido in festa per il b. Egidio

Di |29 Aprile 2019|Notizie|

Festa del beato Egidio 2019, nell'VIII centenario dell'incontro tra san Francesco e il Sultano d'Egitto   Un pomeriggio denso di momenti significativi ha caratterizzato la festa del b. Egidio del 2019. Come da tradizione consolidata la comunità francescana di [...]

Per un Dio non violento

Di |14 Novembre 2016|Notizie|

La residenza universitaria Casa Monteripido compie 50 anni. La ricchezza che il tempo degli studi trascorso qui ha rappresentato per molti ha suggerito l’opportunità di sottolineare questa ricorrenza. Pertanto, in occasione dell’Inaugurazione dell’Anno Accademico, celebrata l’8 novembre scorso, abbiamo avuto il piacere di avere tra noi anche alcuni persone che hanno fatto la storia di [...]

LA RICCHEZZA DELLA VITA COLLEGIALE – Abitare le relazioni

Di |20 Ottobre 2015|Notizie, Testimonianze|

Convegno ACRU "Abitare le relazioni. Tra differenza e autenticità" Di Filippo Ursitti Si è tenuto a Milano tra il 9 e il 10 Ottobre il convegno di formazione “Abitare le relazioni. Tra differenza e autenticità” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. L’obiettivo di tale convegno era di educare alle relazioni autentiche e [...]

Cosa è stato per me Monteripido? Un luogo dove iniziare a crescere umanamente! (questa è la sintesi di tutto)

Di |20 Agosto 2015|Notizie|

Ho vissuto a MR dal 2013 al 2015 (gli anni della specialistica), infatti qui a Perugia mi sono laureato in Scienze Agrarie ed Ambientali e poi in Sviluppo Rurale Sostenibile. Per dirla tutta ci sarei dovuto rimanere solo 15 giorni ma le persone che ho incontrato e il luogo stesso mi hanno suggerito di rimanere.

Come il lembo del Suo mantello…

Di |2 Luglio 2015|Notizie|

La settimana appena trascorsa è stata un periodo di grandi cambiamenti nella vita di p. Massimo Chieruzzi. Ripercorriamo grazie alle sue parole, questi giorni di attesa e di gioia.