dal Progetto educativo della Residenza Universitaria Casa Monteripido

Riconoscendosi come Centro educativo francescano, Casa Monteripido tende al sostegno di uno studio fecondo e alla promozione umana. In linea con l’antropologia francescana, che concepisce la persona come essere relazionale e come soggetto in divenire, Casa Monteripido tende a favorire le relazioni di amicizia e ad ampliare l’orizzonte di senso, in cui trovare orientamenti e motivazioni per partecipare attivamente alla costruzione del proprio futuro.

About Salvatore

This author has not yet filled in any details.
So far Salvatore has created 24 blog entries.

E-state con noi… !!!

Di |11 Giugno 2015|Curiosità, Notizie|

L'estate a Monteripido è un susseguirsi di arrivi e partenze...nuove persone da ogni parte del mondo hanno l'opportunità di conoscersi e stingere amicizia! Un appuntamento che ormai da diversi anni, accompagna le serate nei mesi estivi è quello dei VESPRI. Ogni giovedì sera il Convento di Monteripido, offere una bella occasione per pregare insieme, approfondire [...]

“In viaggio verso le bellezze della natura e dell’arte”…

Di |3 Giugno 2015|Notizie, Testimonianze|

La testimonianza di Anna "Il monastero di Monteripido a Perugia, è molto più di un luogo dove fare laboratori artistici. Ci torno ogni anno per divertirmi con la stessa curiosità e lo stesso stupore di sempre. Perugia è vicina! Guido da Cracovia diverse ore dirigendomi verso l'Italia. Lungo il tragitto passo per Trieste, Ravenna, imbocco [...]

Ogni angolo del “Monte” potrebbe raccontare qualcosa di me…

Di |2 Giugno 2015|Notizie, Testimonianze|

La testimonianza di Alessio Io son quello con gli occhiali!!! "Penso di aver fatto più esperienza di vita, di fede, di amicizia, di amore, di gioia, di dolore, ma sopratutto di Pace qui a Monteripido in 2 anni che in tutta la mia vita. Chiamarlo "luogo" secondo me è riduttivo, anche "casa" è [...]

“Il dono dell’amicizia “…

Di |2 Giugno 2015|Notizie, Testimonianze|

La testimonianza di Marco Affinché due persone siano amiche, entrambe devono superare le barriere dell'egoismo, aver acquisito la capacità di saper tacere quando è necessario. Di più, saper ascoltare, essere presenti, utili ma senza imporsi, sopportare quando necessario, umili nel dare e chiedere perdono. Come deve essere una buona amicizia lo indica Gesù Cristo [...]